Il 2 giugno la XXVIII edizione di “Primavera in bicicletta”, la tradizionale ciclopasseggiata per le famiglie nelle vie di Ostuni. Tutte le info disponibili nella sezione “Eventi” del sito.

XV Granfondo “Circuito dei Mondiali del ’76” – Edizione 2019

Grande domenica di sport quella vissuta ad Ostuni il 7 aprile 2019 che ha visto disputarsi la XV edizione della Granfondo Circuito dei Mondiali del ’76 organizzata dall’associazione sportiva Bici Club Ostuni nella splendida cornice della Città Bianca e degli ulivi secolari pugliesi.

La Granfondo si è svolta percorrendo quattro volte lo storico circuito che vide disputarsi ad Ostuni i Mondiali di ciclismo nel lontano 1976 (Ostuni, Cisternino, discesa Gravina, Montalbano ed Ostuni) ed è stata vinta da Michele Laddomada che ha percorso la distanza di 136 km col tempo di 03h.43m.52s e vincendo di un soffio su Michele Martino e Marco Larossa.

Percorso più corto di un giro quello della Mediofondo che ha visto tagliare il traguardo in volata da Ciro Greco, vittorioso su Cristiano Serafini di un decimo di secondo.

Ai nastri di partenza circa 600 iscritti con partenza ufficiosa da P.za Italia e partenza ufficiale appena usciti dal centro abitato. La granfondo ostunese è caratterizzata da continui saliscendi nel tratto da Ostuni a Cisternino, dalla impegnativa discesa della Gravina, da un veloce rettilineo della SS. 16 che riporta gli atleti ad Ostuni, quest’anno percorsa con un forte vento contrario per finire con l’impegnativa salita de La Panoramica nel paese. Subito sono iniziati i tentativi di fuga di alcuni ciclisti ripresi dal gruppo dopo pochi chilometri ma a metà del secondo giro sono andati in fuga quattro ciclisti che sono riusciti a rimanere distanti dal gruppo inseguitore composto dai primi classificati della Mediofondo. Stesso copione per la Granfondo quando all’ultimo giro si è formato un gruppetto di cinque ciclisti che hanno allungato il passo sul gruppo inseguitore riuscendo a resistere avviandosi al traguardo con una volata che ha visto prevalere di un soffio il vincitore Michele Laddomada sugli altri fuggitivi. La gara è stata seguita da centinaia di persone assiepate lungo la salita La Panoramica in Ostuni che hanno incitato i propri beniamini.

Tanta stanchezza ma anche tanta soddisfazione per tutti i soci  del Bici Club che sono stati costantemente impegnati dalle prime ore del mattino per la perfetta riuscita della gara, gara svoltasi senza incidenti di rilievo e in totale sicurezza con tutti gli incroci presidiati da oltre 50 persone di diverse associazioni di volontariato.

Un vivo ringraziamento va ai soci del Bici Club, alle forze dell’ordine, ai vigili urbani, ai volontari della protezione civile, agli sponsor Probike Monopoli e Tornado Sport Nutrition e a tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione.

Al termine della gara atleti, accompagnatori e soci si sono ritrovati presso la Biblioteca Comunale per rifocillarsi con un ricco pasta party e per la premiazione dei vincitori. Quest’anno a salutare gli atleti c’era anche l’On Valentina Palmisano che ha ringraziato il Bici Club per l’impegno profuso e fatto un breve discorso sull’importanza dello sport.

    

Ultime News