2° Edizione “Randonnèe della Valle d’Itria” – Ostuni 26 settembre 2021

PRESENTAZIONE

La Randonnèe della Valle d’Itria nasce per coniugare il classico motto “Randonnée: né forte né piano, ma sempre lontano” con uno delle più bei territori della Puglia, attraversando tipici borghi rurali, parchi naturali, distese campagne e località marine.

Partendo da Ostuni si andrà alla scoperta del romantico barocco di Martina Franca attraversando i territori messapici, da lì si attraverserà il Parco Naturale “Terra delle Gravine” e, in particolare, il bosco delle Pianelle, per poi pedalare nella Valle d’Itria coi suoi estesi vigneti ed i tipici trulli dichiarati patrimonio mondiale dell’Unesco e si visiteranno i caratteristici borghi di Alberobello e Locorotondo. Lasciata la Valle d’Itria ci si dirigerà verso il mare Adriatico pedalando lungo la costa  che va da Torre Canne a Rosa Marina, per fare ritorno nella “città bianca” attraversando la piana degli ulivi secolari di Ostuni

Al seguente link è disponibile una dettagliata descrizione del percorso.

La Randonnèe della Valle d’Itria è valida per il brevetto di 200 km riconosciuto ARI (Audax Randonnèe Italia)  / BRI (Brevetto Randonneur Italia) e fa parte del Circuito “Rando Tour della Magna Grecia”.

Chi non vuole percorrere per intero i 200 km della randonnèe potrà optare per la Cicloturistica di 100 km ad essa abbinata che conserva le stesse caratteristiche della sorella maggiore.

Il percorso è prevalentemente vallonato ma non mancherà qualche impegnativa salita con pendenza a due cifre, soprattutto nel Parco Terra delle Gravine. La fatica dei ciclisti sarà ricompensata nei punti ristoro dove si potranno degustare prodotti tipici dell’enograstronomia locale nonchè al pasta party finale. Il pasta party sarà disponibile anche per familiari ed accompagnatori.

Familiari ed accompagnatori, nell’attesa dell’arrivo dei ciclisti, potranno usufruire gratuitamente di visite guidate del centro storico di Ostuni con esperte guide che faranno scoprire ai graditi ospiti i più bei vicoli e scorci della “città bianca”.

Tutti i partecipanti riceveranno un ricco pacco con alimenti energetici e prodotti vari. I primi 200 iscritti riceveranno in omaggio la maglia celebrativa della randonnèe, un capo tecnico di notevole valore realizzato appositamente dalla Pissei  come ricordo della manifestazione e sarà possibile ordinare a prezzo di costo la salopette coordinata.

 

 

 

 

ISCRIZIONI

E’ possibile effettuare l’iscrizione sul sito Audax Italia scegliendo tra il percorso di 200 km (clicca qui) e quello di cicloturistico di 100km (clicca qui).

Il pagamento  di euro 25,00 (euro 22,50 soci ARI) può essere effettuato con le seguenti modalità:

  • versamento sul c/c postale n.64219165 intestato ad ASD Bici Club Ostuni
  • bonifico bancario intestato ad ASD Bici Club Ostuni con iban  IT78M0760115900000064219165
  • ricarica  postepay n. 4176310680552703 intestata a MOLENDINO VINCENZO c.f.: MLNVCN64A16G187Z

Con le stesse modalità si potrà prenotare la salopette abbinata alla maglia celebrativa della Randonnèe comunicando la propria taglia.

PERCORSI

Randonnèe 200 km

Distanza 204 km     Dislivello 2.623 m+

clicca qui per la traccia OpenRunner

clicca qui per il roadbook

 

Cicloturistica 100 km

Distanza 110 km     Dislivello 1.119 m+

clicca qui per la traccia OpenRunner

clicca qui per il roadbook

 

PROGRAMMA

  • Iscrizioni online entro venerdì 24 settembre al costo di euro 25,00 (euro 12,50 per possessori Aricard), domenica mattina di persona al costo di euro 30,00
  • Ritrovo e partenza dalle ore 7.00 alle ore 9.00 presso il Campo sportivo “Vito Asciano” in via E. Berlinguer con modalità “alla francese”
  • I controlli lungo il percorso avverranno mediante l’utilizzo dell’app ICRON presso i checkpoint indicati nel road book. L’atleta prima dell’inizio della manifestazione sportiva dovrà scaricare sul proprio cellulare l’app ICRON, registrarsi avendo cura di inserire la stessa email utilizzata per l’iscrizione alla randonnèe, ed inquadrare i QR CODE posti in maniera ben visibile su dei pannelli alla partenza, ai checkpoint e all’arrivo. Qualora dovessero esserci difficoltà tecniche con l’app, sarà sufficiente fare un selfie inquadrando il cartello col QR CODE.
  • A circa metà del percorso ci sarà un punto ristoro dove verrà consegnato un sacchetto con prodotti alimentari
  • Lungo il percorso ci saranno i fotografi dell’associazione e i loro scatti saranno pubblicati sul sito biciclubostuni.it e sui social media.

REGOLAMENTO

  1. MANIFESTAZIONE

La  “Randonnée della Valle d’Itria”, di seguito abbreviata in Manifestazione, è una randonnèe organizzata dall’ ASD Bici Club Ostuni, di seguito denominata Società Organizzatrice. Le randonnèe sono manifestazioni non agonistiche, con percorsi predefiniti, che si svolgono sotto l’esclusiva responsabilità̀ dei partecipanti.  L’obiettivo della manifestazione è quello di far conoscere attraverso la bicicletta, la bellezza dei luoghi i paesaggi e le culture che si incontrano lungo il percorso.

  1. DATA E LUOGO

La Manifestazione si svolgerà domenica 26 settembre 2021 con partenza e arrivo in Ostuni (BR).

  1. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Al brevetto randonnée possono partecipare i ciclisti di ambo i sessi tesserati con una ASD affiliata alla FCI o a un Ente di Promozione Sportiva (EPS), la cui licenza sia valida nell’anno in corso, in modo da garantirgli le coperture sanitarie previste dal DM 18/02/1982 ovvero il possesso del certificato medico di idoneità alla pratica del ciclismo di tipo agonistico e delle coperture assicurative previste dalla stessa licenza. Possono inoltre partecipare al brevetto randonnée i ciclisti non tesserati, purché in possesso di un certificato medico come prescritto dal DM 18/02/1982 o dal DM 26/04/2013 e di una assicurazione Responsabilità Civile (RC) personale.

Ferme restando le norme previste dalla FCI o dagli EPS cui la ASD è affiliata, possono partecipare al brevetto randonnée i ciclisti di ambo i sessi in età compresa tra i 18 e i 75 anni, compiuti nell’anno solare in cui si svolge il brevetto randonnée.

E’ ammesso l’uso di bicicletta con trasmissione a catena, mossa esclusivamente dalla forza muscolare  Qualora il brevetto randonnée richieda percorrenze nelle ore notturne, la bicicletta deve essere dotata di  un sistema di illuminazione anteriore e posteriore come previsto dalle norme del codice della Strada.  L’organizzatore vieta al ciclista la partenza quando la bicicletta non risponde ai requisiti di cui sopra.

  1. ISCRIZIONE

L’iscrizione alla manifestazione può essere effettuata online sul sito www.audaxitalia.it oppure il giorno dell’evento direttamente sul posto. L’iscrizione alla Manifestazione si ritiene valida solo dopo il pagamento della quota di partecipazione. La Società Organizzatrice  si riserva la facoltà di accettare le iscrizioni a suo insindacabile giudizio.

  1. TERMINE PER LE ISCRIZIONI

Le iscrizioni online chiuderanno venerdì 24 settembre 2021 alle ore 23.59. Sarà anche possibile iscriversi sul posto domenica 26 settembre dalle ore 06.30 alle ore 08:00.

  1. QUOTA DI PARTECIPAZIONE
  • Per le iscrizioni effettuate online entro venerdì 24 settembre 2021: € 25,00 / €. 22,50 per possessori Aricard
  • Per le iscrizioni effettuate sul luogo della partenza: € 35,00
  1. SERVIZI COMPRESI NELLA QUOTA D’ISCRIZIONE

Il costo dell’iscrizione comprende:

  • Randokit (numero di cartellino e gadget)
  • punto ristoro all’arrivo
  • parcheggio
  • visita guidata nel centro storico per familiari
  1. PERCORSI

La Manifestazione prevede due percorsi di diversa lunghezza, entrambi pubblicati sul sito www.biciclubostuni.it; al percorso della randonnèe di circa 200 km è abbinato quello della cicloturistica di circa km 100,00.

I partecipanti dovranno seguire le indicazioni dei tracciati GPS resi disponibili dalla società organizzatrice; va precisato che le strade non saranno chiuse al traffico per cui sarà fondamentale ed obbligatorio il rispetto del Codice della Strada in ogni momento.

Per ragioni organizzative, i percorsi potranno essere modificati dalla Società Organizzatrice  in qualunque momento: è dovere di ogni partecipante controllare sul sito Internet le eventuali variazioni fino al giorno prima della partenza. I cambiamenti dell’ultimo minuto potranno essere comunicati anche il giorno stesso della manifestazione, appena prima della partenza.

  1. RESPONSABILITÀ INDIVIDUALE E RISPETTO DEL CODICE DELLA STRADA

Ciascun partecipante alla manifestazione è considerato in escursione libera personale senza alcun diritto e/o privilegio differente rispetto agli altri utenti stradali e dovrà obbligatoriamente rispettare il Codice della Strada, utilizzare biciclette idonee alle caratteristiche del percorso e al proprio stato fisico, indossare vestiario che lo renda facilmente individuabile anche in caso di maltempo (come ad esempio luci anteriori e  posteriori, abbigliamento ed accessori ad alta visibilità). E’ obbligatorio l’uso del casco protettivo rigido omologato.  Tutte le strade previste dalla manifestazione sono aperte al traffico e non sono presidiate. La Federazione Ciclistica Italiana che riconosce la manifestazione ai soli fini sportivi e la Società Organizzatrice  non possono in alcun caso essere ritenuti responsabili degli incidenti di qualunque natura che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione ai partecipanti, accompagnatori e a cose di loro proprietà. I partecipanti si assumono inoltre la responsabilità di ogni incidente di cui possono esserne la causa.

  1. ASSISTENZA

Per queste manifestazioni non è previsto nessun tipo di assistenza meccanica e sanitaria; non è nemmeno previsto lungo il percorso il servizio di recupero dei ritirati, nè sussistono obblighi da parte degli organizzatori di ricerca dei partecipanti della manifestazione lungo il percorso. Ogni cicloamatore deve avere in dotazione il materiale idoneo per proseguire il percorso in caso di forature o guasti meccanici.

La società organizzatrice, tuttavia, metterà a disposizione dei partecipanti in difficoltà il servizio di assistenza meccanica e recupero dei ritirati che interverrà ove ritenuto necessario dalla società organizzatrice.

  1. VERIFICA ISCRIZIONI

Alla partenza ciascun partecipante dovrà esibire ricevuta di iscrizione e di pagamento.

  1. RINUNCIA ALLA PARTECIPAZIONE

L’iscrizione alla manifestazione non è rimborsabile.

  1. RITROVO

Il ritrovo è fissato per domenica 26 settembre 2021, luogo e orario saranno pubblicati nei prossimi giorni.

  1. PARTENZA

La partenza avverrà col metodo “partenza alla francese”, il flusso dei ciclisti sarà opportunamente regolamentato in modo da non formare gruppi numerosi (max 10 unità) ed evitare assembramenti alla partenza e sul percorso.

  1. CONTROLLI

I controlli saranno effettuati alla partenza, all’arrivo e nei punti di controllo che saranno indicati nell’arco temporale calcolato su una velocità media compresa tra 15 e 31 km/h (regolamento FCI).  Il partecipante che non si presenterà o non effettuerà il controllo nei punti e nei tempi indicati nel roadbook, sarà automaticamente escluso dalla tabella tempi. La Società Organizzatrice si riserva la facoltà di effettuare controlli ‘extra’ a sorpresa sul percorso.

  1. ARRIVO

Partenza e arrivo sono in Ostuni (BR), il luogo preciso sarà comunicato nei prossimi giorni.

17.CLASSIFICA

La manifestazione NON è competitiva e non prevede alcuna classifica di arrivo. Sul sito dedicato alla manifestazione nei giorni successivi all’evento, sarà pubblicato l’elenco dei partecipanti in ordine alfabetico, con alcuni dati caratteristici del percorso scelto. Ai partecipanti che porteranno a termine la manifestazione verrà rilasciato il diploma di partecipazione .

  1. RECLAMI

Eventuali reclami dovranno essere indirizzati secondo i termini previsti dal regolamento ufficiale della federazione.

  1. PREMIAZIONE

Saranno premiate le tre squadre con il maggior numero di componenti che avranno portato a termine la manifestazione.

  1. SQUALIFICHE

I seguenti comportamenti saranno sanzionati con la squalifica seduta stante del partecipante:

  • tenere un comportamento scorretto nei confronti degli altri partecipanti, lungo il percorso, nei punti di ristoro e/o di controllo elettronico
  • gettare rifiuti organici e inorganici lungo il percorso
  • non osservare il codice della strada
  • non rispettare il presente regolamento
  1. MODIFICHE AL REGOLAMENTO / COMUNICAZIONI

La Società Organizzatrice  si riserva la facoltà di apportare variazioni al regolamento. Il sito internet www.biciclubostuni.it sarà considerato l’organo ufficiale della manifestazione e tutte le comunicazioni ufficiali saranno pubblicate sul questo sito.  Per tutto quanto non espressamente indicato nel presente regolamento, vale quanto previsto dal regolamento tecnico della Federazione Ciclistica Italia e norma attuative.

  1. CAUSE DI FORZA MAGGIORE

Qualora la gara sia annullata per cause di forza maggiore, quali ad esempio l’allerta idrogeologica emanata per condizioni meteo avverse, la quota d’iscrizione non sarà rimborsata ma sarà considerata valida per l’iscrizione all’edizione dell’anno successivo.

23.RIPRESE VIDEO-FOTOGRAFICHE

Le modalità di svolgimento dell’Evento prevedono la realizzazione di riprese video-fotografiche allo scopo di documentare la manifestazione; le riprese video-fotografiche interesseranno indifferentemente tutti i partecipanti e saranno pubblicate e messe a disposizione sul sito della società organizzatrice e sui social network, per consentirne la visione e la condivisione da parte dei partecipanti e dei soggetti da questi autorizzati.

Il partecipante prende atto e accetta che, in considerazione della natura pubblica dell’Evento, dell’oggetto dei servizi di diffusione e commercializzazione delle riprese video-fotografiche dell’Evento nonché dell’impossibilità di limitare selettivamente le riprese video-fotografiche, per iscriversi e partecipare all’Evento è necessario autorizzare la ripresa e l’utilizzo della propria immagine con le modalità e per le finalità indicate nel presente Regolamento, nonché nella Liberatoria e nell’Informativa Privacy.

  1. PRIVACY

Sottoscrivendo il modulo d’iscrizione, il concorrente dichiara di aver letto l’informativa sulla privacy ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016, pubblicata sul sito delle iscrizioni ed esprime il consenso informato all’utilizzo, da parte dell’organizzatore e dei suoi partner, dei propri dati personali ai fini dell’ottemperanza agli obblighi amministrativi e contabili e delle necessità organizzative, inerenti la gestione delle iscrizioni, la formazione dell’elenco partecipanti finale con i dati di percorrenza e le iniziative promozionali connesse alla manifestazione. Il concorrente esprime inoltre il proprio consenso informato all’utilizzo della sua immagine ai fini promozionali della manifestazione, ivi compresa la pubblicazione su siti Internet, social network, DVD promozionali, ecc.

  1. ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

Sottoscrivendo il modulo d’iscrizione, ogni partecipante:

  • Dichiara di avere letto, compreso e approvato il presente Regolamento e di accettarne ogni sua parte;
  • Si costituisce garante del proprio comportamento prima, durante e dopo la manifestazione;
  • Dichiara di rispettare i requisiti di iscrizione/partecipazione indicati nel  presente Regolamento
  • Nel rispetto del codice etico della Federazione Ciclistica Italiana, dichiara di non far ricorso a doping o droghe o medicinali o qualsivoglia sostanza che possa alterare le prestazioni sportive o comunque comportare situazioni di danno o pericolo per se stesso e per gli altri.
  • Fornisce alla Società Organizzatrice la più ampia manleva per ogni danno che dovesse subire in conseguenza della sua partecipazione alla Manifestazione;
  • Esprime il consenso all’utilizzo dei suoi dati secondo quanto previsto dal testo unico sulla privacy n. 196 del 30/06/2003 e del Regolamento Generale per la protezione dei dati personali n. 679/2016.
  • Concede agli organizzatori il più ampio consenso all’utilizzo, nei modi consentiti dalle leggi, anche a fini di lucro, di ogni sua immagine video o fotografica ripresa nei giorni della manifestazione, fornendo alla Società Organizzatrice facoltà di cessione a terzi di tali immagini. La suddetta autorizzazione all’utilizzo della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari realizzati su tutti i supporti. La Società Organizzatrice potrà, inoltre, cedere a terzi e ai propri partner istituzionali e commerciali i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo.